la luce esiste per tutti

SE NASCI NEL POSTO SBAGLIATO, E NEL MOMENTO SBAGLIATO, PUÒ CAPITARE CHE QUALCUNO RECLAMI LA TUA VITA… E NON SEMPRE MI VA DI VEDERLA COSÌ.
Einstein diceva: “La logica vi porterà da A a B. L’immaginazione vi porterà dappertutto.”
E allora voglio immaginare un mondo dove il diverso non faccia più paura, dove un uomo abbia la possibilità di cambiare vita, perché uguale, o meglio… diverso (è questa la bellezza!)
La vita è una, la vita è musica… E per renderla armoniosa, le note devono essere diverse, ricche di pause, battute… Solo questo ci aiuterebbe a prendere con filosofia quella routine che delle volte ci distrugge!
Possiamo vivere ogni cosa al meglio o al peggio, ed è per questo che ognuno di noi dovrebbe vivere emozioni sempre nuove e incontrare persone con opinioni diverse ,con la consapevolezza che non esiste prospettiva senza due punti di vista.
L’Immigrazione nasce dall’esigenza dell’uomo di dover cambiare vita, per varie ragioni: che sia la religione, che siano le guerre da essa scatenate, che sia la necessità di non sentirsi inferiori.
Troppe volte, accendendo la televisione ci capita di sentire notizie, di cui molto spesso cerchiamo di ignorare la gravità. Troppe volte si è preso ciò alla leggera, senza considerare almeno una delle disavventure che delle povere persone sono costrette a vivere.
E per colpa di chi? Per colpa della pochezza delle persone di tutto il mondo, che impediscono ai bambini di studiare perché temono che possano capire che non fanno ciò che fanno nel nome di Dio, ma per i loro affari
E allora qual è il rimedio? SCAPPARE.
A tal punto mi viene da dire che la scelta di emigrare nasce dal bisogno di RESPIRARE.
immigrati

Linda Di Poto II B odo

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required